Tematiche – 1. Intorno Pirandello

Tematiche – Intorno Pirandello

  • La passione del ritratto: Pirandello e le arti figurative

    La passione del ritratto: Pirandello e le arti figurative

    Di Monica Venturini.  da Italianisti.it (pdf con note al testo) da Atti del XX Congresso dell’ADI Associazione degli Italianisti (Napoli, 7-10 settembre 2016)  Nella comunicazione si intende mettere a fuoco l’idea dell’arte che Pirandello elabora negli anni della sua formazione, per individuare, tramite precisi riscontri testuali, come l’interesse e la pratica della …Leggi »
  • Biografia di Luigi Pirandello – Indice e Bibliografia

    Biografia di Luigi Pirandello – Indice e Bibliografia

    di Giuseppe Bonghi da Biblioteca dei Classici ItalianiLeggi »
  • Poetica

    Poetica

    di Giuseppe Bonghi da Biblioteca dei Classici Italiani INDICE 1. Il  FATTO , dal Verismo al Decadentismo 2. Concetto di Umorismo 3. Normalità – Anormalità 4. Realtà – Non Realtà 5. Il concetto di Realtà dal Verismo al Decadentismo 6. Il personaggio pirandelliano 7. Rapporti tra personaggi 8. I personaggi …Leggi »
  • Luigi Pirandello e le biblioteche

    Luigi Pirandello e le biblioteche

    Luigi Pirandello e le biblioteche Versione digitale mostra Roma Teatro dei Dioscuri – 7 nov. – 31 dic. 1996 1. Ginnastica da camera: le letture di Pirandello Del terribile terremoto che colpisce Messina nel dicembre 1908, radendola quasi al suolo, s’avvertono i contraccolpi anche a Girgenti. Pirandello é lí, come sempre …Leggi »
  • Luigi Pirandello tra l’arte e la vita

    Luigi Pirandello tra l’arte e la vita

    Luigi Pirandello tra l’arte e la vita di Alessandra Agosti Per gentile concessione dell’Editore L’amore e l’odio per il teatro e la sua crescita come drammaturgo, famoso in tutto il mondo. L’esperienza del Teatro d’Arte, i successi e le delusioni. La grande passione: Marta Abba.      Nel nostro percorso …Leggi »
  • Premio Nobel a Luigi Pirandello – 10 dicembre 1934

    Premio Nobel a Luigi Pirandello – 10 dicembre 1934

    Stoccolma, 10 Dicembre 1934 Premio Nobel per la Letteratura a Luigi Pirandello “For his bold and ingenious revival of dramatic and scenic art” “Per lo schietto e geniale rinnovamento nell’arte scenica e drammatica” Articoli dell’epoca (in formato PDF): Dal New York Times del 9/11/1934  – Luigi Pirandello wins Nobel prize …Leggi »
  • Pirandello. Un genio del novecento

    Pirandello. Un genio del novecento

    Pirandello. Un genio del novecento da La ragione del cuore di Giovanni Fighera     1 – Il profeta dello smarrimento dell’uomo contemporaneo Grande drammaturgo, romanziere, novelliere, l’agrigentino Luigi Pirandello (1867-1936) è uno dei più grandi geni del Novecento, letterato e, al contempo, filosofo. In lui sembrano incarnarsi le parole di …Leggi »
  • Pirandello e la bioetica

    Pirandello e la bioetica

    Pirandello e la bioetica Di Luisella Battaglia Etica e narrazione sembrano, a prima vista, due termini antitetici: l’una evoca il rigore del ragionamento, l’altra la libertà dell’invenzione, talora la fantasia priva di regole. In realtà, l’antinomia apparente ha bisogno di essere ripensata. Quando parliamo di etica dovremmo presupporre almeno due …Leggi »
  • Storia di Pirandello poeta, saggista e narratore

    Storia di Pirandello poeta, saggista e narratore

    Storia di Pirandello poeta, saggista e narratore Di Pasquale Guaragnella Università di Bari Si ripropone la storia di Pirandello poeta, saggista e narratore, a partire dal periodo della formazione culturale e degli esordi letterari fino ai mesi che precedono la morte, quando lo scrittore siciliano appare ancora fortemente impegnato nella …Leggi »
  • Come leggere Pirandello (anche senza capirlo)

    Come leggere Pirandello (anche senza capirlo)

    Come leggere Pirandello (anche senza capirlo) Di Luigi Lunari. Riflessioni sull’opera del drammaturgo ma da un’angolatura inusuale, giusto per non ripetersi… Mi sono fatto una meritata fama di bastian contrario, e tanto vale che perseveri. Considero Shakespeare, Molière, Goldoni e Pirandello le forche caudine della mia esistenza, da quando – …Leggi »
  • La visibilità sul web di Luigi Pirandello – Tesi di laurea

    La visibilità sul web di Luigi Pirandello – Tesi di laurea

    La visibilità sul web di Luigi Pirandello. di Angela Floriana Di Natale (Si parla anche di noi e della nostra storia) Col consenso dell’autrice Leggi la tesi completa (PDF) La rivoluzione digitale ha permesso la riproduzione online di intere opere letterarie e la versione virtuale dei beni culturali. Musei, biblioteche, opere …Leggi »
  • Pirandello: Lingua e grammatica nella scuola primaria – Tesi di Laurea

    Pirandello: Lingua e grammatica nella scuola primaria – Tesi di Laurea

    Pirandello: Lingua e grammatica nella scuola primaria. di Caterina Villani Col consenso dell’autrice Leggi la tesi completa (in PDF)     Considerata la complessità delle tematiche affrontate nelle sue opere, mi sembra evidente il motivo per cui un autore come Luigi Pirandello non venga contemplato nelle programmazioni dei docenti di …Leggi »
  • Quando Pirandello disse: “Ich bin ein Berliner”

    Quando Pirandello disse: “Ich bin ein Berliner”

    Di Stefano Gulizia A volte è un buon esercizio culturale quello di immaginare plausibili conversazioni tra intellettuali e il loro dispiegarsi sullo sfondo di specifiche circostanze storiche; è un’abitudine che ricorda la tecnica della doppia esposizione agli albori della fotografia, come in questo scatto di Lyonel Feininger, che fu preso a Halle nel corso degli …Leggi »
  • Silvio d’Amico e Luigi Pirandello: frammenti di un incontro (1918-1936)

    Silvio d’Amico e Luigi Pirandello: frammenti di un incontro (1918-1936)

      di Donatella Orecchia Luigi Pirandello nasce a Girgenti nel 1867; Silvio d’Amico (vedi biografia) a Roma nel 1887. Della stessa generazione di Benedetto Croce, di Gabriele D’Annunzio, di Svevo e De Roberto; un po’ più vecchio di Martoglio e di Butti, coetaneo di Irma Grammatica e con qualche anno …Leggi »
  • Nietzsche e Pirandello: Paralleli e differenze

    Nietzsche e Pirandello: Paralleli e differenze

      di Michael Rossner da L’ENIGMA PIRANDELLO – Atti del Congresso Internazionale – Ottawa, 24-26 ottobre 1986   Le osservazioni che seguono non riflettono soltanto l’opinione dell’autore, ma sono il frutto di discussioni svoltesi nel Centro Tedesco di Studi Pirandelliani fondato nel 1982. La tematica scelta si ricollega al tema centrale del …Leggi »
  • Parricidi: Debenedetti legge Pirandello

    Parricidi: Debenedetti legge Pirandello

    . di Franca Angelini Strani i giochi di prospettive e di trompe-l’oeil che la storia della letteratura provoca nella memoria: Debenedetti, nostro contemporaneo a pieno titolo, è un quasi-contemporaneo di Pirandello, che pensiamo invece come un classico del primo Novecento. Ma la lunga recensione a Una giornata di Pirandello pubblicata da …Leggi »
  • Fortuna di Pirandello in Spagna

    Fortuna di Pirandello in Spagna

    . . Di Erminio G. Neglia Come in altri paesi, il teatro di Pirandello non tardò ad imporsi anche in Spagna. Vi entrò trionfalmente attraverso la Catalogna con la messinscena (in catalano) de Il berretto a sonagli, il 27 novembre 1923, al teatro Romea di Barcellona (De Filippo). Il nome …Leggi »
  • La fortuna di Pirandello nella civiltà araba

    La fortuna di Pirandello nella civiltà araba

      di Carla De Fusco   La fortuna di un autore, nella universalistica civiltà contemporanea, passa attraverso la traduzione, che ne definisce la ricezione nei vari e diversi contesti letterari di ogni paese del mondo. Si intreccia con le culture nazionali, le modifica e ne è modificata, in un rinnovato …Leggi »
  • Pirandello e la fede – Intervista a Luigi Pirandello, «Termini», 1936

    Pirandello e la fede – Intervista a Luigi Pirandello, «Termini», 1936

    . . di Giovanni Cavicchioli* In una grande intervista del 1936, Pirandello dà conto della propria visione del mondo, giudicando il proprio teatro ed esplicitando la propria fede cristiana. Sipario sul senso religioso. Lo vado a trovare all’albergo. Mattiniero, già vestito, pronto per andare alla prova: mi ha dato un appuntamento …Leggi »
  • Pirandello pittore e critico d’arte (Con una lettera inedita di Pirandello al figlio Fausto)

    Pirandello pittore e critico d’arte (Con una lettera inedita di Pirandello al figlio Fausto)

      Di Antonio Alessio Per quel gioco imprevedibile e capriccioso del caso che spesso interviene nelle azioni umane per interromperne e modificarne il corso, Pirandello doveva abbandonare le occupazioni e gli interessi artistici preferiti per dedicarsi totalmente a quel genere a cui – in apparenza almeno – si riteneva inizialmente …Leggi »
  • “Fiamma del diavolo che non consuma”. Marta Abba attrice “frigida”

    “Fiamma del diavolo che non consuma”. Marta Abba attrice “frigida”

    . Di Gigi Livio          La Duse verso il novecento potrebbe essere il titolo di uno studio che, riecheggiandone un altro pasoliniano, dovrebbe proporsi di dar conto della necessità di partire da lì e cioè da chi, nella propria grandezza artistica, rappresenta il punto di partenza, se …Leggi »
  • Pirandello operatore multiculturale

    Pirandello operatore multiculturale

      di Mario Minarda Deve essere rimasta impressa nella storia della critica letteraria italiana e internazionale la metafora del «grosso artigiano» attraverso la quale Giovanni Macchia descriveva il modus operandi di uno scrittore come Luigi Pirandello. In quell’immagine viene riflessa la base polimorfica rubricata dai sapienti filtri retorici disseminati nelle …Leggi »

Se vuoi contribuire, invia il tuo materiale, specificando se e come vuoi essere citato a
pirandelloweb@gmail.com

  •  
  •  
  •  
  •