Biblioteca Pirandelliana – Indice per autore

In questa sezione elenchiamo, le pubblicazioni utili per uno studio o per semplice passione intorno Pirandello. Presente, per ogni libro, la presentazione dell’editore e, quando reperibile, la recensione. Gran parte dei testi in elenco sono stati segnalati dai nostri iscritti al gruppo Facebook o da utenti del sito, via email.

Qua sono ordinati per Autore della pubblicazione.

biblioteca
Casa Museo di Luigi Pirandello, Roma, Via Antonio Bosio, 15. Immagine dal Web.

Biblioteca Pirandelliana
Indice per autore

Biblioteca. Indice per Autore
  • AA. VV. – FINZIONI & FINZIONI
    AA. VV. – FINZIONI & FINZIONI

    Dopo le passioni e le metamorfosi del testo gli studiosi di Pirandello affrontano il tema dell’illusione e dell’affabulazione nella narrativa dello scrittore novecentesco e, più in generale, nel modernismo europeo. Il volume è diviso in quattro sezioni ognuna delle quali…

  • Aguirre D’Amico Maria Luisa – Vivere con Pirandello
    Aguirre D’Amico Maria Luisa – Vivere con Pirandello

    I parenti dei ‘grandi’ ci offrono in genere testimonianze che sono o apologetiche o riduttive. Ma né l’uno né l’altro atteggiamento si possono attribuire a questo Vivere con Pirandello, che la nipote Maria Luisa Aguirre D’Amico ha scritto basandosi sulle…

  • Alajmo Roberto – Le ceneri di Pirandello
    Alajmo Roberto – Le ceneri di Pirandello

    Con la consueta ironia lo scrittore palermitano ripercorre il viaggio che le ceneri del premio Nobel dovettero affrontare prima di trovare definitiva sepoltura nella natia Agrigento.  La più paradossale delle avventure, anzi, la più pirandelliana, doveva capitare a Pirandello proprio dopo…

  • Alfonzetti Beatrice – Pirandello. L’impossibile finale
    Alfonzetti Beatrice – Pirandello. L’impossibile finale

    Guardare al teatro di Pirandello, dalla prospettiva critica del finale, riserva davvero molte sorprese. L’invenzione dell’epilogo a fine Ottocento può rinviare così alla fin de siècle, mentre la mancata conclusione dei Sei personaggi in cerca d’autore a una drammaturgia circolare.…

  • Andreoli Annamaria – Diventare Pirandello. L’uomo e la maschera
    Andreoli Annamaria – Diventare Pirandello. L’uomo e la maschera

    Com’era la vita prima che si alzasse il sipario? Prima che i personaggi diventassero le «maschere» della condizione umana? Prima cioè che Pirandello diventasse Pirandello? Divorato dall’ansia di emergere e disposto ad annientare se stesso pur di vedere riconosciuti il…

  • Borsellino Nino – Il dio di Pirandello
    Borsellino Nino – Il dio di Pirandello

    Con Il dio Pirandello Borsellino ricostruisce contenuti e forme di quell’evento creativo che ora più che mai sembra esorbitare l’ambito della sua storica modernità e invadere i territori di quella postuma, reale e virtuale: della scrittura e dell’immagine. Il profilo…

  • Casella Paola – L’umorismo di Pirandello
    Casella Paola – L’umorismo di Pirandello

    La genesi della riflessione pirandelliana sull’umorismo viene in questo volume ricostruita utilizzando anche documenti minori che testimoniano il travagliato percorso della messa a fuoco terminologica e concettuale: dalla precoce disposizione umoristica attestata negli epistolari giovanili, alle affermazioni programmatiche dei primi scritti…

  • Casella Paola – Strumenti di filologia pirandelliana
    Casella Paola – Strumenti di filologia pirandelliana

    Il libro di Paola Casella si divide in tre parti. Nella prima l’autrice esamina i testi, finora inediti, di ventisei novelle pirandelliane, e li mette a confronto con quelli già inseriti nell’edizione critica delle Novelle per un anno diretta da…

  • Cavalluzzi Raffaele – Pirandello: la soglia del nulla
    Cavalluzzi Raffaele – Pirandello: la soglia del nulla

    Il motivo conduttore dei saggi raccolti in questo volume è costituito dall’analisi dell’ideologia nichilista che accompagna lo sviluppo dell’opera pirandelliana, in un’ambigua e mai veramente risolta tensione tra negazione e ricominciamento: essa, soprattutto nella fase estrema dell’attività teatrale, trattiene però…

  • Collura Matteo – Il gioco delle parti. Vita straordinaria di Luigi Pirandello
    Collura Matteo – Il gioco delle parti. Vita straordinaria di Luigi Pirandello

    Questa non è una nuova biografia di Pirandello, ma un racconto della sua vita che ne rivela pienamente la complessa, modernissima personalità. Dopo avere esplorato il pianeta Sciascia e le infinite storie di Sicilia, Matteo Collura in un duello a…

  • d’Amico Alessandro e Tinterri Alessandro – Pirandello capocomico
    d’Amico Alessandro e Tinterri Alessandro – Pirandello capocomico

    IL PRESENTE VOLUME NASCE A SEGUITO DI UNA MOSTRA ITINERANTE DEL MUSEO BIBLIOTECA DELL’ATTORE DI GENOVA, SOTTO GLI AUSPICI DELLA CASSA DI RISPARMIO V. E. PER LE PROVINCIE SICILIANE. DURANTE LA MOSTRA VENNERO ESPOSTI I DOCUMENTI ICONOGRAFICI SULLE MESSINSCENE PIRANDELLIANE…

  • d’Amico Luigi Filippo – L’uomo delle contraddizioni. Pirandello visto da vicino
    d’Amico Luigi Filippo – L’uomo delle contraddizioni. Pirandello visto da vicino

    D’Amico è stato un osservatore privilegiato: fin da bambino la sua famiglia tramite gli zii Alberto Cecchi, Antonio Baldini, Silvio d’Amico era legata ai Pirandello e lui stesso ha sposato una delle due figlie di Lietta. La suocera era una…

  • De Lancastre Maria José – Con un sogno nel bagaglio. Un viaggio di Pirandello in Portogallo
    De Lancastre Maria Jos̩ РCon un sogno nel bagaglio. Un viaggio di Pirandello in Portogallo

    Con un sogno nel bagaglio è in primo luogo la relazione di un viaggio che Luigi Pirandello fece in Portogallo nel settembre del 1931. L’occasione fu l’invito, in qualità di ospite d’onore, del quinto Congresso della critica drammatica e musicale…

  • Di Lieto Carlo – Pirandello pittore
    Di Lieto Carlo – Pirandello pittore

    Luigi Pirandello pittore è un valido strumento di ricerca per approfondire un aspetto poco studiato della produzione pirandelliana. Un lavoro originale e acuto, che analizza la grande versatilità dell’ingegno di Pirandello, l’eccezionale matrice psicologica dei suoi dipinti e il loro…

  • Ganeri Margherita – Pirandello romanziere
    Ganeri Margherita – Pirandello romanziere

    Dei sette romanzi di Pirandello, solo Il fu Mattia Pascal e Uno, nessuno e centomila sono considerati classici del Novecento. I vecchi e i giovani e Quaderni di Serafino Gubbio operatore hanno cominciato più recentemente a ricevere la meritata attenzione.…

  • Genco Mario – I Pirandello del mare ovvero l’enigma del nonno cambiato
    Genco Mario – I Pirandello del mare ovvero l’enigma del nonno cambiato

    Chi sa che Luigi Pirandello è nato dentro una sterminata dinastia palermitana di gente di mare? Provenivano da Genova, fondarono compagnie di navigazione e furono anche banchieri ed esportatori di agrumi e di zolfo. Il libro racconta la storia inedita…

  • Gioanola Elio – Pirandello’s story – La vita o si vive o si scrive
    Gioanola Elio – Pirandello’s story – La vita o si vive o si scrive

    Questo libro propone un’avventura narrativa nell’universo pirandelliano. Si dice giustamente che uno scrittore è nei suoi testi, ma è anche vero che nei testi c’è tutta la persona che scrive. Vita e opera compongono uno stretto complesso significante e la…

  • Jachia Paolo – Pirandello e il suo Cristo
    Jachia Paolo – Pirandello e il suo Cristo

    Opera di taglio specialistico-accademico. Appartiene cioè al versante semiotico-linguistico della produzione di Paolo Jachia. Così l’autore: “L’analisi del Fu Mattia Pascal non vuole tanto o solo mostrare la sua “appartenenza” al modo carnevalesco e al genere del romanzo polifonico quanto…

  • Lauretta Enzo – Luigi Pirandello. Storia di un personaggio «fuori di chiave»
    Lauretta Enzo – Luigi Pirandello. Storia di un personaggio «fuori di chiave»

    Un’opera che, a distanza di anni, rimane innovativa: è insieme una biografia e un saggio, con il gusto della narrazione e la severità critica. Non cede alle tentazioni agiografiche e aneddotiche, e coglie appieno l’essenza del percorso del grande scrittore…

  • Marsili Antonetti Renata (a cura di) – Luigi Pirandello Intimo. Lettere e documenti inediti
    Marsili Antonetti Renata (a cura di) – Luigi Pirandello Intimo. Lettere e documenti inediti

    Con questo libro si allarga l’orizzonte pirandelliano con inediti: lettere, disegni, foto. L’opera del massimo drammaturgo italiano moderno resterà sempre da spiegare e scoprire, ogni volta che si legge una sua pagina o si assiste ad uno spettacolo. Questo libro può…

  • Martinelli Luciana – Lo specchio magico
    Martinelli Luciana – Lo specchio magico

    Il libro analizza la frattura tra maschile e femminile nei personaggi pirandelliani. Attraverso una lettura profonda di situazioni e di comportamenti, l’autrice pone in evidenza non solo le difficoltà che questa scissione provoca nel rapporto intersoggettivo tra uomo e donna,…

  • Mastrodonato Michela – Pirandello e l’ossessione dantesca
    Mastrodonato Michela – Pirandello e l’ossessione dantesca

    Con quale rebus, nell’«Uno, nessuno e centomila», Pirandello gioca a nascondino sfidando dal 1925 il suo lettore? Questo saggio critico, col piglio avvincente di uno scavo giornalistico, svela i tanti enigmi dell’ultimo romanzo pirandelliano, ricomponendo i tasselli musivi di un…

  • Meli Piero – Luigi Pirandello. Pagine ritrovate
    Meli Piero – Luigi Pirandello. Pagine ritrovate

    Piero Meli, instancabile esploratore, scandagliando vecchi archivi polverosi, strappa all’oblio interessanti documenti, confermando come su Pirandello, nonostante le incessanti indagini, ci sia ancora molto da dire. Il suo lavoro, “Luigi Pirandello. Pagine ritrovate”, restituisce alla memoria collettiva vicende biografiche, incontri,…

  • Miccichè Gianni – Il problema dell’umorismo in Pirandello
    Miccichè Gianni – Il problema dell’umorismo in Pirandello

    L’umorismo è la forma essenziale attraverso cui Pirandello vuole tradurre la sua visione della condizione umana nelle sue opere. Miccichè ne tratta il problematicismo, caratteristico del “moderno”, esaminando il saggio L’umorismo e confrontandolo con le precedenti opere di Pirandello, a…

  • Modugno Lucia – Pirandello questo mio sconosciuto. Antonietta Pirandello nata Portolano
    Modugno Lucia – Pirandello questo mio sconosciuto. Antonietta Pirandello nata Portolano

    In una Girgenti fine Ottocento, due particolari famiglie, come accadeva spesso allora, combinano il matrimonio dei loro rampolli per assicurarsi la sicura provvidenza l’una, e il prestigioso nome l’altra. Il contesto vuole dar voce alla consorte del grande Pirandello, ingiustamente…

  • Pirandello Stefano – Timor sacro
    Pirandello Stefano – Timor sacro

    Romanzo di tutta una vita, l’inedito “Timor sacro” di Stefano Pirandello, ripercorsa, per obliqui e misteriosi rimandi autobiografici, attraverso la narrazione di “due vite a specchio”, quella dello scrittore Simone Gei, irretito nella stesura di un’opera di esaltazione del fascismo,…

  • Providenti Elio – Colloqui con Pirandello
    Providenti Elio – Colloqui con Pirandello

    In un elegante formato tipografico dall’inusuale, ariosa impaginazione che rende la lettura oltremodo accattivante, questo nuovo lavoro pirandelliano di Elio Providenti ha il pregio della novità letteraria sostenuta dal rigore scientifico. Non è propriamente una biografia critica né un’autobiografia che…

  • Providenti Elio – Pirandello impolitico. Dal radicalismo al Fascismo
    Providenti Elio – Pirandello impolitico. Dal radicalismo al Fascismo

    Un Pirandello non solo politico ma addirittura fascista ha sempre costituito, si sa, una grossa spina per la critica pirandelliana. Come conciliare la sua presunta fede fascista col relativismo assoluto della sua opera? Come interpretare le sue improvvise inversioni di…

  • Puppa Paolo – La recita interrotta. Pirandello: la trilogia del teatro nel teatro
    Puppa Paolo – La recita interrotta. Pirandello: la trilogia del teatro nel teatro

    Paolo Puppa, già ordinario di storia dello spettacolo all’Università di Venezia e direttore del dipartimento delle arti, ha alle spalle volumi su Pirandello, Fo, Rosso di San Secondo, Ibsen, D’Annunzio, Goldoni, Storie della messinscena e della drammaturgia, monografie su attori…

  • Rössner Michael e Sorrentino Alessandra (a cura di) – Pirandello e la traduzione culturale
    Rössner Michael e Sorrentino Alessandra (a cura di) – Pirandello e la traduzione culturale

    Il presente volume di studi del Centro Europeo di Studi Pirandelliani di Monaco di Baviera accoglie questa nuova tendenza di vedere la traduzione in un senso più ampio e di applicare i metodi sviluppati dal cosiddetto translational turn all’opera di…

  • Savio Davide – Il carnevale dei morti
    Savio Davide – Il carnevale dei morti

    Davide Savio indaga l’opera narrativa, drammaturgica e poetica di Luigi Pirandello, in primo luogo le Novelle per un anno (1922-1937), con lo scopo di ricostruire in un quadro organico il rapporto conflittuale tra l’autore e il tema della morte: come…

  • Scardicchio Andrea (a cura di) – La Maestrina Boccarmè e altre novelle pedagogiche
    Scardicchio Andrea (a cura di) РLa Maestrina Boccarm̬ e altre novelle pedagogiche

    Il mondo della scuola e dell’insegnamento, con i suoi attori, i suoi spazi, le sue dinamiche, si rispecchia fedelmente nella produzione letteraria di Luigi Pirandello, che a Roma, per ventiquattro anni, fu docente all’Istituto Superiore femminile di Magistero. Luigi Pirandello…

  • Sciascia Anna Maria – Il gioco dei padri. Pirandello e Sciascia
    Sciascia Anna Maria – Il gioco dei padri. Pirandello e Sciascia

    Il libro con cui Anna Maria Sciascia, figlia di Leonardo, racconta l’opera, i luoghi e la famiglia. L’osservare la fotografia di Pirandello sulla scrivania di Sciascia, è spunto per l’autrice per indagare il rapporto padre e figli/e, un rapporto particolare…

  • Tenerelli Domenico – Ai limiti della vita. Storia e letteratura nella Roma occulta di Luigi Pirandello (1891-1907)
    Tenerelli Domenico – Ai limiti della vita. Storia e letteratura nella Roma occulta di Luigi Pirandello (1891-1907)

    L’Autore approfondisce ed indaga esaustivamente il rapporto tra Pirandello e l’occulto nella Roma di quegli anni, in cui pullulavano spiritisti e teosofi, occultisti e massoni. Combinando storia e letteratura, il volume fornisce un’immagine originale e alternativa dello scrittore agrigentino nel…

  • Tessari Roberto – Come un angelo di fuoco
    Tessari Roberto – Come un angelo di fuoco

    Grande rivendicatore della più inquietante autonomia vitale delle creazioni fantastiche, e grande mago-regista dell’immaginario, Pirandello aveva scelto di sperimentare in prima persona il rapporto con scena e spettacolo secondo modalità tali da costituire un primo approccio italiano alla dimensione poetica…

  • Turno Marcello – Il mancato suicidio di Luigi Pirandello
    Turno Marcello – Il mancato suicidio di Luigi Pirandello

    «Il mancato suicidio di Luigi Pirandello» è un riuscito tentativo di coniugare il saggio con la finzione. Un componimento che grazie a una scrittura veloce, pur facendo ricorso a concetti che rimandano a Sigmund Freud, a Melania Klein e a…

Luigi Pirandello, secondo di sei figli, nasce la sera del 28 giugno 1867 ad Agrigento (l’antica colonia greca di Akragas che si chiamerà Girgenti fino al 1927) da Stefano e da Caterina Ricci-Gramitto, sposata nel 1863, in una casa colonica non ancora ben rifinita che si trovava nella tenuta paterna denominata “Caos”, qualche chilometro fuori dalla città, sulla strada che conduce verso Porto Empedocle, in una contrada suggestiva che dall’alto di un costone da un lato guarda verso il mare e dall’altro è delimitata da una ripido e piccolo valloncello che  porta direttamente alla spiaggia.. 

biblioteca pirandelliana indice per autore

…. Io dunque son figlio del Caos; e non allegoricamente, ma in giusta realtà, perché son nato in una nostra campagna, che trovasi presso ad un intricato bosco, denominato, in forma dialettale, Càvusu dagli abitanti di Girgenti. Colà la mia famiglia si era rifugiata dal terribile colera del 1867, che infierì fortemente nella Sicilia. Quella campagna, però, porta scritto l’appellativo di Lina, messo da mio padre in ricordo della prima figlia appena nata e che è maggiore di me di un anno; ma nessuno si è adattato al nuovo nome, e quella campagna continua, per i piú, a chiamarsi Càvusu, corruzione dialettale del genuino e antico vocabolo greco Xàos.

Se vuoi contribuire, invia il tuo materiale, specificando se e come vuoi essere citato a
collabora@pirandelloweb.com

ShakespeareItalia

Skip to content