05. 1923 – Raccolta “La mosca”

             Il quinto gruppo di Novelle per un anno comprende le seguenti quindici novelle, giĂ  pubblicate, sotto lo stesso titolo nell’edizione Bemporad del 1923: «La mosca», «L’eresia catara», «Le sorprese della scienza», «Le medaglie», «La madonnina», «La berretta di Padova», «Lo scaldino», «Lontano», «La fede», «Con altri occhi», «Tra due ombre», «Niente», «Mondo di carta», «Il sonno del vecchio», «La distruzione dell’uomo».

La mosca

1923 – Raccolta “La mosca”
  • 061. La mosca – Novella
    061. La mosca – Novella

    Prime pubblicazioni: Il Marzocco, 2 ottobre 1904, poi in Erma bifronte, Treves Milano 1906. «C’era una mosca, lì sul muro, che pareva immobile; ma, a guardarla bene, ora cacciava fuori la piccola proboscide e pompava, ora si nettava celermente le due esili zampine anteriori, stropicciandole…

  • 062. L’eresia CĂ tara – Novella
    062. L’eresia CĂ tara – Novella

    Prime pubblicazioni: La Riviera ligure, febbraio 1905, poi in Erma bifronte, Treves Milano 1906. «In preda a una viva emozione, posò il cappello e montò, quel giorno, insolitamente, in cattedra. Le gracili mani gli tremolavano talmente, che stentò non poco a inforcarsi le lenti sulla…

  • 063. Le sorprese della scienza – Novella
    063. Le sorprese della scienza – Novella

    Prime pubblicazioni: Il Marzocco, 3 dicembre 1905, poi in Erma bifronte, Treves Milano 1906. «Era, come la maestra e donna di tutte le case del paese, la piĂą squallida e la piĂą scura: una catapecchia grave in uno spiazzo sterposo, con in mezzo un fosco…

  • 064. Le medaglie – Novella
    064. Le medaglie – Novella

    Prime pubblicazioni: Il Marzocco, 21 agosto 1904, poi in Erma bifronte, Treves Milano 1906. «Li conosceva dunque davvero tutti gli orrori della guerra; tutto ciò che narrava, lo aveva veduto, sentito, provato; c’era stato insomma davvero, alla guerra, quantunque non vi avesse preso parte attiva.»…

  • 065. La Madonnina – Novella
    065. La Madonnina – Novella

    Prime pubblicazioni: Corriere della Sera, 7 agosto 1913, poi in La mosca, Bemporad Firenze 1923. «Donne e fanciulli, cantando le canzoncine in ginocchio, tenevano fissi gli occhi a quella Madonnina sull’altare, tra i ceri accesi e le rose offerte in gran profusione; e ciascuno desiderava ardentemente…

  • 066. La berretta di Padova – Novella
    066. La berretta di Padova – Novella

    Prime pubblicazioni: Il Marzocco, 23 febbraio 1902, poi in Quand’ero matto, Streglio, Torino 1902/1903. «S’era ormai radicata in tutti l’idea che non avesse in fondo ragione di lagnarsi di niente nĂ© d’adirarsi con nessuno; giacchĂ©, se da un canto era vero che gli uomini lo…

  • 067. Lo scaldino – Novella
    067. Lo scaldino – Novella

    Prime pubblicazioni: Avanti della Domenica, 12 marzo 1905, poi in Erma bifronte, Treves Milano 1906. «L’imagine del destino che opprimeva e affogava, nella vecchiaja, Papa-re, si poteva intravedere in quel suo gran cappellaccio roccioso e sbertucciato, che, troppo largo di giro, gli sprofondava fin sotto…

  • 068. Lontano – Novella
    068. Lontano – Novella

    Prime pubblicazioni: Nuova Antologia, 1 gennaio e 16 gennaio 1902, poi in in appendice al romanzo Il turno, ed. Treves, Milano 1915. «Incerto come si sentiva ancora, nella nuova esistenza, non riusciva a immaginare nulla di preciso per l’avvenire. Può crescere l’albero nell’aria, se ancora…

  • 069. La fede – Novella
    069. La fede – Novella

    Prime pubblicazioni: Il Mondo, 29 gennaio 1922, poi in La mosca, Bemporad, Firenze 1923. «Commosso e pieno di rimorso per quel pianto, don Angelino si pentì della sua durezza, sopraffatto all’improvviso da un rispetto, che quasi lo avviliva di vergogna, per quella vecchia che piangeva innanzi…

  • 070. Con altri occhi – Novella
    070. Con altri occhi – Novella

    Prime pubblicazioni: Il Marzocco, 28 luglio 1901, poi in Erma bifronte, Treves Milano 1906. «Esaminandone il volto, Anna notò subito quanto dissomigliasse dal suo; e le sorse a un tempo dal cuore la domanda, come mai il marito che aveva amato quella donna, quella giovinetta…

  • 071. Tra due ombre – Novella
    071. Tra due ombre – Novella

    Prime pubblicazioni: Il Marzocco, 1 gennaio 1907 col titolo Fra due ombre, poi col titolo definitivo in Novella n° 8, 1921 e nel n° 9 della Rivista mensile edita dall’Azienda Autonoma Rifiuti d’Archivio della Croce Rossa Italiana PARVA FAVILLA nell’ottobre del  1922. «La notte era…

  • 072. Niente – Novella
    072. Niente – Novella

    Prime pubblicazioni: Il Mondo, 16 aprile 1922, poi in La mosca, Bemporad, Firenze 1923. «Il laboratorio della farmacia, dal tetto basso, tutto scaffalato, è quasi al bujo e appestato dal tanfo dei medicinali. Un sudicio lumino a olio, acceso davanti a un’immagine sacra sulla cornice dello…

  • 073. Mondo di carta – Novella
    073. Mondo di carta – Novella

    Prime pubblicazioni: Corriere della Sera, 4 ottobre 1909, poi in La mosca, Bemporad, Firenze 1923. «Non si doveva toccare. Il freddo, la neve, quei fiori freschi, e l’ombra azzurra della cattedrale. – Niente lì si doveva toccare. Era così, e basta. Il suo mondo. Il suo…

  • 074. Il sonno del vecchio – Novella
    074. Il sonno del vecchio – Novella

    Prime pubblicazioni: GiĂ  composta nel 1905, in Erma bifronte, Treves, Milano 1906, poi in La mosca, Bemporad, Firenze 1923. «Ansava il grand’uomo, tozzo e corpulento, dal testone calvo, sotto la cui cute liscia giallastra spiccava la trama delle vene turgide. La moglie coi capelli fulvi, pomposamente…

  • 075. La distruzione dell’uomo – Novella, con audio
    075. La distruzione dell’uomo – Novella, con audio

    Novella dalla Raccolta “La mosca” (1923).  Prima pubblicazione: Novella, Natale 1921. Auf Deutsch – Die Vernichtung der Menschen. 15. La distruzione dell’uomo – 1921.  Leggi e ascolta. Voce di Gaetano Marino              Vorrei sapere soltanto se il signor giudice istruttore [1] ritiene in…


««« Introduzione alle novelle
««« Elenchi di tutte le novelle
««« Elenco delle raccolte

Erano giĂ  apparse nella raccolta Erma bifronte, Treves, Milano, 1906: «La mosca», «L’eresia catara», «Le sorprese della scienza», «Le medaglie», «Lo scaldino», «Con altri occhi», «Il sonno del vecchio». «Lontano» era apparsa nella raccolta Bianche e nere, Streglio, Torino 1904; «La berretta di Padova» nella raccolta Quand’ero matto, Treves, Milano 1902.
Erano già state pubblicate in riviste e giornali: «Con altri occhi», in Il Marzocco 28 luglio 1901; «Lontano» in Nuova Antologia, 1 e 16 gennaio 1902; «La berretta di Padova», in Il Marzocco, 23 febbraio 1902; «Le medaglie», in Il Marzocco, 21 agosto 1904; «La mosca», in Il Marzocco, 2 ottobre 1904; «L’eresia catara», in La Riviera Ligure, febbraio 1905; «Le sorprese della scienza», in Il Marzocco, 3 dicembre 1905; «Tra due ombre», apparso col titolo «Fra due ombre», in Il Marzocco, 1 febbraio 1907 e con l’attuale titolo in Novella, 1921 n. 8; «Mondo di carta» in Corriere della Sera, 4 ottobre 1909, «La Madonnina», in Corriere della Sera, 7 agosto 1913, «La distruzione dell’uomo», in Novella, Natale 1921, «La fede», in Il mondo, 29 gennaio 1922.

Dalla novella «La mosca» e dal IV capitolo del romanzo Il fu Mattia Pascal è derivata la «commedia campestre» in tre atti Liolà in dialetto agrigentino, rappresentata nel 1917. In lingua italiana fu rappresentata soltanto nel 1942.

Dalla novella «Lo scaldino» fu tratto un film dello stesso titolo diretto da Augusto Genina. Dalla novella «Le medaglie» Giorgio Bolza trasse il soggetto per una commedia dello stesso titolo, rappresentata nel 1948.

««« Introduzione alle novelle
««« Elenchi di tutte le novelle
««« Elenco delle raccolte

Se vuoi contribuire, invia il tuo materiale, specificando se e come vuoi essere citato a
collabora@pirandelloweb.com

ShakespeareItalia

Skip to content