18. Compenso

Compenso

Raccolta “Zampogna” (1901)


18. Compenso

 

     Esausta, muta, sotto l’affocato
baglior, la terra irta di stoppie giace.
Tutto quanto poteva ella ci ha dato.

Ma per chi attese un anno a lavorare
la speranza del premio fu fallace.
Forse perciò sí triste or ella appare?

Se piovve poco, lungo la vernata,
e se ai mandorli il vento portò via
tutti i fiori, e la nebbia attediata

su le biade stagnò, gli olivi oppresse?
Arse pur lei di sete e lei fiorìa
già di quei fior, nudrìa lei quella messe!

Non gliene voglia mal dunque il villano,
e senza tanta rabbia or degli olivi
con la pertica batta i rami piano,

poich’ella in sé li sente mesti e vivi.


»» Raccolta “Zampogna” (1901)

»» Elenco delle raccolte

Se vuoi contribuire, invia il tuo materiale, specificando se e come vuoi essere citato a
pirandelloweb.com@gmail.com