09. 1925 – Raccolta “Donna Mimma”

Raccolta Donna Mimma

NR.  Raccolta "Donna Mimma" (1925)Annoworld_map
01Donna Mimma1917
02L'abito nuovo1913
03Il capretto nero1913
04Sedile sotto un vecchio cipresso1924
05Il gatto, un cardellino e le stelle1917
06La vendetta del cane1913
07Rondone e Rondinella1913
08Quando si comprende1918
09Un cavallo nella luna1907
10Resti mortali1924
11Paura d'esser felice1911
12Visitare gl'infermi1896
13I pensionati della memoria1913

Donna Mimma             Questo nono gruppo di Novelle per un anno era già stato pubblicato, con lo stesso titolo, Donna Mimma, dall’editore Bemporad di Firenze nel 1925. Comprende tredici novelle: «Donna Mimma», «L’abito nuovo», «Il capretto nero», «Sedile sotto un vecchio cipresso», «Il gatto, un cardellino e le stelle», «La vendetta del cane», «Rondone e Rondinella», «Quando si comprende», «Un cavallo nella luna», «Resti mortali», «Paura d’esser felice», «Visitare gl’infermi», «I pensionati della memoria».

             Ad eccezione di «Sedile sotto un vecchio cipresso» e «Resti mortali», tutte le novelle erano precedentemente apparse nella raccolta Un cavallo nella luna, Milano, Treves, 1918. Prima ancora che in quest’ultima raccolta, «Visitare gli infermi» era stata pubblicata in Beffe della morte e della vita, Francesco Lumachi, Firenze, 1903 e «L’abito nuovo», in Le due maschere, Quattrini, Firenze, 1914..

             Tranne «Quando si comprende», le altre novelle erano tutte apparse in riviste e giornali. In ordine cronologico: «Visitare gli infermi» in cinque puntate su Roma di Roma dal 9 al 13 novembre 1896; «Un cavallo nella luna», in Il Marzocco, 23 giugno 1907; «Paura d’esser felice» (col titolo «Il saltamartino»), in Rivista popolare di politica, lettere e scienze sociali, 31 gennaio 1911; «La vendetta del cane», in Corriere della Sera, 13 marzo 1913; «L’abito nuovo», in Corriere della Sera, 16 giugno 1913; «Rondone e Rondinella», in Corriere della Sera, 30 novembre 1913; «Il capretto nero», in Corriere della Sera, 31 dicembre 1913; «I pensionati della memoria», in Aprutium, gennaio 1914; «Donna Mimma», in La lettura, gennaio 1917; «Il gatto, un cardellino e le stelle», in Penombra, 1917; «Resti mortali», in Corriere della Sera, 26 luglio 1924; «Sedile sotto un vecchio cipresso», in Corriere della Sera, 13 agosto 1924.

             Dalla novella «I pensionati della memoria» insieme con «La camera in attesa» è derivata la «tragedia in tre atti» La vita che ti diedi, rappresentata nel 1923.


»» Elenchi di tutte le novelle

 »» Elenco delle raccolte

Se vuoi contribuire, invia il tuo materiale, specificando se e come vuoi essere citato a
pirandelloweb.com@gmail.com

  •  
  •  
  •  
  •