Pupino Angelo R. – Pirandello o l’arte della dissonanza

Pupino Angelo R. – Pirandello o l’arte della dissonanza

Biblioteca Pirandelliana

Acquista questo libro scontato su Amazon

Pirandello o l'arte della dissonanzaAngelo R. Pupino

Pirandello o l’arte della dissonanza

Saggio sui romanzi

Salerno Editrice – 2008 – pp. 360
Prezzo di copertina Euro 28,00

L’opera.
Un brillante saggio sull’umorismo nei romanzi e nei personaggi pirandelliani. La narrativa pirandelliana come arte che scompone, disordina, discorda e sorride. Secondo Pirandello la narrativa è il genere supremo che consente di dare forma espressiva all’umorismo. In quest’ottica Angelo Pupino ripercorre nel presente saggio tutta l’opera narrativa di Pirandello, facendone emergere quel peculiare umorismo che lo scrittore siciliano definì come «arte della dissonanza». Dei più importanti personaggi pirandelliani sono rivelate ed analizzate tutte le contraddizioni, da quelle psicologiche a quelle fisiche. Si delinea così, una figura di antieroe pirandelliano, le cui caratteristiche peculiari risiedono nella totale inibizione, nell’incapacità di azione e nella persistente perplessità e inettitudine. Nel ripercorrere tutte le espressioni narrative di Pirandello, Pupino analizza l’intero tessuto linguistico dello scrittore siciliano e ne evidenzia sempre più le dissonanze interne, che in alcuni casi divengono letteratura ardita e innovativa, dove la fanno da padrone interiezioni, esclamazioni, interrogativi, sospensioni, inversioni, reticenze, esitazioni.

L’autore.
Angelo R. Pupino, già professore in varie università in Italia, Francia e Germania, insegna ora all””«Orientale» di Napoli. Tra le pubblicazioni per la Salerno Editrice si ricordano ), Manzoni religione e romanzo (2005, II ediz. 2007)…


Se vuoi contribuire, invia il tuo materiale, specificando se e come vuoi essere citato a
pirandelloweb@gmail.com