Martinelli Luciana – Lo specchio magico

Martinelli Luciana – Lo specchio magico

Biblioteca Pirandelliana

Acquista questo libro scontato su Amazon

Lo specchio magicoLuciana Martinelli

Lo specchio magico. Immagini del femminile di Luigi Pirandello

Edizioni Dedalo – 1992 – pp. 184
Prezzo di copertina, Euro 14,50

Il libro analizza la frattura tra maschile e femminile nei personaggi pirandelliani. Attraverso una lettura profonda di situazioni e di comportamenti, l’autrice pone in evidenza non solo le difficoltà che questa scissione provoca nel rapporto intersoggettivo tra uomo e donna, quanto piuttosto la resistenza dell’uomo ad accettare e sviluppare il proprio femminile interno. Il discorso letterario si arricchisce di escursioni nei territori dell’inconscio e del simbolico, impliciti nell’opera di Pirandello, moltiplicandone lo spessore.

È una rivisitazione della tematica pirandelliana attraverso i drammi interiori di personaggi delle novelle, dei drammi, dei romanzi (in particolare “Suo marito” e “I quaderni di Serafino Gubbio operatore”), i quali divengono modelli emblematici della separazione nevrotica tra le valenze emotive, affettive, istintive – che sono le valenze femminili dell’attività psichica – e quelle razionali e formali della coscienza maschile. Lo “specchio” diviene l’occhio metaforico del femminile, nel quale l’uomo, guardandosi, coglie la scissione di sé, vede emergere altre sue immagini e scopre la propria ombra.


Se vuoi contribuire, invia il tuo materiale, specificando se e come vuoi essere citato a
pirandelloweb@gmail.com