Barilli Renato – La linea Svevo-Pirandello

Barilli Renato – La linea Svevo-Pirandello

Biblioteca Pirandelliana

Acquista questo libro scontato su Amazon

La linea Svevo-PirandelloRenato Barilli

La linea Svevo-Pirandello

Mursia Editore – 1972
Mondadori editore – 2003 – pp. 294
Prezzo di copertina Euro 19,00

Un saggio ormai classico di Renato Barilli, apparso per la prima volta nel 1972, in cui l’autore, superando i limiti delle tradizionali monografie, ha saputo condurre definitivamente in porto il gemellaggio tra Svevo e Pirandello, già accennato e parzialmente affrontato in opere precedenti.

Contro ogni tentazione di puntare su altre linee, dal realismo all’espressionismo dialettale, questo libro afferma con radicalità il peso e l’importanza nella storia della narrativa italiana di questa ‘coppia’ di scrittori, dimostrandone e rivendicandone il ruolo portante nello sviluppo del romanzo novecentesco. Con la lucidità e il rigore del critico di razza, Barilli inserisce i due autori nel contesto in cui vissero, saldando strettamente la rivoluzione narrativa di cui furono promotori – assieme ad autori quali Kafka, Proust, Joyce e Musil – con le contemporanee rivoluzioni maturate nel campo dell’epistemologia, della sociologia, della psicologia e della scienza, e dimostrando come essi collaborarono alla progettazione di una cultura aperta, dinamica, antinaturalistica che è ancora oggi la nostra più preziosa eredità.


Se vuoi contribuire, invia il tuo materiale, specificando se e come vuoi essere citato a
pirandelloweb@gmail.com