Luigi Pirandello 1867 - 1936

Opera omnia, riassunti, analisi, tematiche, media.

 

Gruppo Facebook (richiedi iscrizione)

Pagina Facebook (libero accesso)

Luigi Pirandello - Saggi e discorsi

 

 

Saggi - Indice cronologico

 

1899 - L'azione parlata

           dal «Marzocco» - 7 maggio 1899

 

1908 - L'umorismo

           Prima edizione: 1908

           Seconda edizione aumentata: 1920

 

1908 - Arte e Scienza

           Saggio pubblicato nel 1908 (ma è la rielaborazione del precedente Scienza e critica estetica, già edito nel 1900), che dà il titolo all'intera raccolta di saggi. Prendendo esplicitamente le distanze dall'estetica di Benedetto Croce, Pirandello rifiuta sia la dicotomia tra arte e scienza sia la concezione crociana dell'arte come intuizione lirica.

Prima pubblicazione: Roma, W. Modes Libraio–Editore - 1908

 

1909 - Teatro siciliano ?

           «Rivista Popolare di Politica, Lettere e Scienze sociali» - 31 gennaio 1909

 

1918 - Teatro e letteratura

           da «Il Messaggero della Domenica» - 30 luglio 1918

 

1919 - Cose che capitano ad uno scrittor di commedie

           da «L'idea Nazionale» - 13 Marzo 1919

            Una decina di giorni dopo la comparsa delle recensioni allo spettacolo di Tutto per bene sui giornali romani, il 13 marzo, sotto il titolo Cose che càpitano ad uno scrittor di commedie, « L'Idea Nazionale » pubblicò una 'lettera' nella quale Pirandello si divertì prima a ridare la parola al  protagonista, Martino Lori, perché si difendesse lui stesso dalle accuse della critica che aveva definito assurdo il suo comportamento; e poi a fingere di prendere le distanze dalle ragioni del personaggio.

 

1921 - Lettera a Ruggero Ruggeri

           21 Settembre 1921

           Testo integrale della lettera che Luigi Pirandello scrisse all'attore Ruggero Ruggeri, per il quale pensò il personaggio di Enrico IV. È interessante notare come lo scrittore non solo indichi il contenuto dell'opera, ma si preoccupi anche di tracciarne le linee interpretative.

 

1929 - Se il film parlante abolirà il teatro

           «Corriere della Sera» - 16 giugno 1929

 

1929 - Il dramma e il cinematografo parlato

           Pubblicato da Pirandello in «La Nación», Buenos Aires - 7 luglio 1929

 

1929/1934 - Teatro nuovo e teatro vecchio

           «La Stampa» - 13 maggio 1934

           “Teatro nuovo e teatro vecchio” fu l’argomento di una conferenza tenuta da Luigi Pirandello a Venezia nel luglio 1922. Pubblicata in Comoedia (1 gennaio 1923), originò una polemica alla quale parteciparono Roberto Bracco, Adriano Tilgher e Silvio d’Amico (Comoedia, 15 gennaio e i febbraio ‑1923). Il 12 maggio 1234, inaugurandosi la nuova sede del quotidiano torinese La Stampa, Pirandello, invitato dalla direzione, ripeté la conferenza con alcune modifiche e aggiunte. Il nuovo testo ‑ che viene qui riprodotto ‑ fu consegnato la sera stessa alla redazione del giornale e apparve nel numero del 13 maggio 1934. L’esordio è tolto dal saggio Un critico fantastico (Alberto Cantoni), che è del 1905; la chiusa espone la favoletta del Lessing La scimmia e la volpe, già riprodotta nel raggio Soggettivismo e oggettivismo nell’arte narrativa, compreso nel volume Arte e scienza (1908).

 

1936 - Introduzione al teatro italiano

           Saggio introduttivo in «Storia del teatro italiano», a cura di Silvio d’Amico, 1936

 

1936 - Trovare senza cercare

           «Meridiano di Roma» -  27 dicembre 1936

 

 

Discorsi - Indice cronologico

 

1920 - Discorso di Catania su Giovanni Verga

           2 Settembre 1920 in occasione della morte di Giovanni Verga

           Il discorso di Catania fu in parte riprodotto nel quotidiano Il Mondo (Roma 28 gennaio 1922) col titolo «Il ciclo dei Vinti», in occasione della morte di Giovanni Verga (27 gennaio 1922). Il testo completo apparve sul Tevere il 4 dicembre 1931.

 

1931 - Discorso su Verga alla Reale Accademia d'Italia

           Roma, 3 dicembre 1931

           Viene riprodotto il testo apparso nella rassegna di Studi verghiani diretta da Lina Peroni (Palermo, edizioni del Sud 1929, fascicolo I) raccolto poi nel volume Studi critici su Giovanni Verga a cura della stessa Lina Perroni (Roma, ed. Bibliotheca, 1934)

 

1934 - Discorso al convegno «Volta» sul teatro drammatico

           Roma, 8 ottobre 1934

           Pronunciato in occasione della inaugurazione dei lavori del IV Convegno della "Fondazione Alessandro Volta" (tema: «Il teatro drammatico») presieduto da Pirandello (Roma, 8-14 ottobre 1934). Il testo del discorso fu inserito negli Atti del Convegno, pubblicati dalla R. Accademia d'Italia (1935).

 

1934 - Dichiarazione al banchetto per il conferimento del premio Nobel

           Municipio di Stoccolma, 10 dicembre 1934

 

Se vuoi contribuire, invia il tuo materiale, specificando se e come vuoi essere citato a pirandelloweb@gmail.com